L’attesa è quasi finita. Finalmente, il 24 aprile arriverà nei nostri cinema “Avengers: Endgame”, sequel di “Avengers: Infinity War”(2018)  e ultimo capitolo della “Fase Tre” dell’Universo cinematografico Marvel. In cabina di regia ci sono sempre Anthony e Joe Russo, già director dei blockbuster “Captain America: The Winter Soldier”(2014) e “Captain America: Civil War”(2016). La pellicola riparte dalla fine del capitolo precedente in cui Thanos (Josh Brolin), schioccando le dita, aveva letteralmente dissolto metà degli umani sul pianeta Terra, inclusi molti dei potenti eroi a sua difesa. Ora, Capitan America, Vedova Nera, Iron Man, Thor, Hulk, Captan Marvel e Ant-Man uniranno le forze per eliminarlo una volte per tutte e ristabilire l’ordine mondiale.

La sceneggiatura di questo 22esimo lungometraggio prodotto dai Marvel Studios e distribuito da Walt Disney Studios Motion Pictures è stata scritta da Christopher Markus e Stephen McFeely mentre la direzione della fotografia è stata affidata a Trent Opaloch. La coppia formata da Jeffrey Ford e Matthew Schmidt si è occupata del montaggio invece le straordinarie scenografie e i sensazionali costumi sono opera, rispettivamente, di Charles Wood e Judianna Makovsky. I fenomenali effetti speciali sono stati creati da  Industrial Light & Magic, Weta Digital, DNEG, Framestore, Cinesite, Digital Domain, Rise, Lola VFX, Cantina Creative, Capital T, Technicolor VFX e Territory Studio.

La trama

Nel film precedente, con un solo schiocco di dita il potente Thanos ha dimezzato la vita sulla Terra. Adesso, tocca al rimanente manipolo di eroi un gruppo di guerrieri – Captain America, Black Widow, Iron Man, Thor e Hulk – trovarlo per distruggerlo una volta per tutte e riportare l’ordine sul nostro Pianeta. Ad aiutarli in questa ultima e difficilissima missione ci saranno anche Captain Marvel e Ant-Man.

Il cast

Il cast del film è composto da: Robert Downey Jr. (Tony Stark/Iron Man), Chris Evans (Steve Rogers/Capitan America), Mark Ruffalo (Bruce Banner/Hulk), Chris Hemsworth (Thor), Scarlett Johansson (Natasha Romanoff/Vedova Nera), Jeremy Renner (Clint Barton/Ronin), Don Cheadle (James "Rhodey" Rhodes/War Machine), Paul Rudd (Scott Lang/Ant-Man), Brie Larson (Carol Danvers/Capitan Marvel), Karen Gillan (Nebula), Danai Gurira (Okoye), Benedict Wong (Wong), Jon Favreau (Harold "Happy" Hogan), Gwyneth Paltrow (Virginia "Pepper" Potts) e Josh Brolin (Thanos).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Con una durata di 3 ore e 1 minuto, “Avengers: Endgame” è il film Marvel e, in generale di tutti quelli con protagonisti supereroi, più lungo di sempre.

2. Il produttore Kevin Feige, in un’intervista, ha detto che l’episodio finale della famosa serie “Star Trek: The Next Generation”(1987), ha ispirato molte parti di “Avengers: Endgame”.

3. Il giovane Tom Holland è l’attore che ha impersonato più volte Spider-Man al cinema, essendo stato in “Captain America: Civil War”, “Spider-Man: Homecoming” e “Avengers: Infinity War”, battendo il record di Tobey Maguire. Dal prossimo 11 luglio, lo vedremo anche in “Spider-Man: Far From Home”, diretto da Jon Watts.

4. Evangeline Lilly/The Wasp ha detto che partecipare a questo film le ha ricordato la sua esperienza sul set della serie cult “Lost”(2004), soprattutto per i frequenti “flashforward”, cioè anticipazioni di eventi futuri, previsti dalla sceneggiatura.

5. Sebbene il film “Captain Marvel”(2019) sia uscito un mese prima di “Avengers: Endgame”, l’attrice Brie Larson ha girato le scene del secondo film prima del lungometraggio dedicato interamente al suo personaggio.

6. Nonostante i rumors, i personaggi Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist, Elektra e The Punisher non saranno presenti nel film.

7. Nel mese di settembre del 2017, la produzione del film si fermò temporaneamente a causa dell’Uragano Irma.

8. Alcuni biglietti della prima del film sono stati rivenduti su eBay per migliaia di dollari e, addirittura, due di questi per la versione IMAX hanno raggiunto, in New Jersey, la cifra di 15.000 dollari.

9. I fratelli Russo, proprio come avvenuto col capitolo precedente, hanno scritto una lettera ai fan chiedendo loro di non spoilerare nulla e, in brevissimo tempo, in rete sono partiti gli hashtag #DontSpoilTheEndgame e #ThanosDemandsYourSilence.

10. Nel primissimo poster del film c’era anche il personaggio di Okoye ma non riportava il nome dell’attrice che lo impersona sul grande schermo, cioè Danai Gurira. Il poster è stato quindi ritirato e corretto.