101 CONDIVISIONI
25 Dicembre 2012
13:31

Da Iron Man 3 a Wolverine, i blockbuster più attesi del 2013

Capodanno è alle porte, in molti stanno facendo un bilancio su questo 2012 foriero di tanto buon cinema e noi diamo uno sguardo direttamente all’anno prossimo, ai film più attesi del 2013.
A cura di Aureliano Verità
101 CONDIVISIONI
Blockbuster 2013

Il 2012, che sta rapidamente volgendo al termine, è stato un anno costellato da grandi titoli, film che hanno portato molti spettatori al cinema, per quanto la crisi che si è fatta sentire in tutti i settori, abbia messo a dura prova anche i box office di tutto il mondo. Pellicole di grande successo, basti pensare a “Il cavaliere oscuro – Il ritorno” o “007 Skyfall” e di grande spessore come “Argo”, “Moonrise Kingdom” o “The Master”. Ma se guardiamo con occhio nostalgico all’anno appena trascorso, dando uno sguardo al 2013 prossimo venturo non si può rimanere indifferenti di fronte a titoli che sicuramente smuoveranno un grandissimo numero di affezionati. Blockbuster con la B maiuscola e per portata di pubblico, intendiamoci. Quei film che saranno capaci molto probabilmente di risollevare le sorti del cinema mondiale. Torneranno tre dei personaggi della Marvel più amati e di contro un grande eroe della scuderia DC Comics. La Disney Pixar propone il sequel di “Monsters & Co.” e un autore cult come Baz Luhrmann tornerà in grande stile con il tanto atteso “Il Grande Gatsby”. Ma procediamo per gradi, seguendo l’ordine di uscita previsto per ogni film.

Oblivion

Oblivion

Vi abbiamo già parlato di “Oblivion”, il grande ritorno in azione di Tom Cruise, in uno tra i film più attesi della prossima stagione. Kolossal fantascientifico diretto da Joseph Kosinski, regista che già aveva dato prova di essere in grado di dirigere uno sci-fi del livello di “TRON: Legacy” e per il quale sono stati spesi più di 140 milioni di dollari. Arriverà nei cinema italiani l’11 aprile 2013 e vanta un cast stellare, da Cruise stesso, fino a Morgan Freeman e Olga Kurylenko. Le riprese del lungometraggio hanno avuto luogo negli Stati Uniti tra la California e la Louisiana ma anche l’Europa ha preso parte al set del film, con qualche scena girata a Reykjavík (in Islanda), il tutto girato con una sorprendente risoluzione digitale 4K. Ambientato in uno spettacolare pianeta Terra futuristico dai tratti irriconoscibili, segue le vicende di Jack Harper (Cruise), un uomo si confronta col passato che lo porterà ad affrontare un viaggio di redenzione e ricerca mentre si batterà per salvare l’umanità.

Iron Man 3

Iron Man 3

Terzo sequel della più prolifica saga della Marvel, questa volta avrà un nuovo regista. Non ritroveremo più Jon Favreau, l’uomo dietro la macchina da presa dei primi due film del franchise, bensì Shane Black, regista di “Kiss Kiss Bang Bang”. Primo film prodotto dai Marvel Studios a essere distribuito dopo l’uscita di “The Avengers”, è stato scritto dallo stesso regista insieme a Drew Pearce, basandosi sulla saga “Extremis” scritta da Warren Ellis. Ecco quindi di nuovo sul grande schermo il mitico Tony Stark, con un Robert Downey Jr. in grandissima forma, per quanto questa volta Iron Man dovrà vedersela con un antagonista ancora più potente. Il nemico in questione sembrerebbe non conoscere rivali ed è intenzionato a distruggere tutto ciò che ha di più caro il nostro protagonista, che intraprende un viaggio estenuante per mettere alla prova sé stesso e il suo coraggio. Riuscirà a sopravvivere grazie al suo ingegno, ma questa volta ci troviamo di fronte a un eroe molto più umano e decisamente meno spocchioso. In Italia arriverà il prossimo 23 aprile e vanterà come sempre un cast stellare, dall’immancabile Gwyneth Paltrow nel ruolo di Pepper Potts, assistente e compagna di Stark, fino a Ben Kingsley, Don Cheadle, Guy Pearce e l’ex regista Jon Favreau.

Il Grande Gatsby

Il Grande Gatsby

Terza trasposizione cinematografica del romanzo omonimo di Francis Scott Fitzgerald, è il nuovo e attesissimo film di Baz Luhrmann. Girato interamente in Australia nel 2011, è costato circa 128 milioni di dollari e si appresta a essere uno dei titoli più chiacchierati del prossimo anno. Il film sarebbe dovuto inizialmente uscire nelle sale statunitensi questo Natale, ma è stato successivamente rinviato all'estate del 2013 per motivi di distribuzione, facendo slittare di conseguenza anche la data di uscita italiana, prevista inizialmente il 13 febbraio 2013. Ambientato nella primavera del ‘22, la storia segue le vicende del giovane scrittore Nick Carraway, intepretato dall’ex Spiderman Tobey Maguire, che si appresta a lasciare il Midwest per trasferirsi nella New York dalla musica jazz e del boom economico. All’inseguimento del sogno americano, Nick entra a far parte del giro di amicizie di Jay Gatsby, un miliardario interpretato da Leonardo Di Caprio, un tempo amante di sua cugina Daisy (la giovane e promettente Carey Mulligan). Sarà proprio in questo nuovo ambiente che Nick inizierà una storia d'amore impossibile, che metterà a nudo il mondo dell’America ricca e spregiudicata. Interpretato da un cast pazzesco, ritroviamo oltre ai tre grandi nomi sopra citati, anche Joel Edgerton, Isla Fisher e Jason Clarke.

Into Darkness – Star Trek

Into Darkness - Star Trek

Dodicesima pellicola della serie cinematografica del franchise Star Trek, è il sequel del film della saga datato 2009. Diretto dal creatore di "Lost", il regista J. J. Abrams, è stato, per la prima volta nella storia del cinema, interamente girato in IMAX e poi convertito in 3D in post produzione, lasciando presagire un gradino importante verso una spettacolarizzazione ancora maggiore delle immagini. Ritroviamo l’Enterprise con il suo equipaggio, che nel momento in cui torna sulla Terra, si rende conto che il pianeta è finito nel caos per mano di una forza talmente potente da aver decimato la flotta. Il Capitano Kirk, interpretato da Chris Pine, si imbarcherà nella ricerca dell'arma di distruzione di massa in grado di provocare tutto questo, un viaggio che gli costerà caro, nel quale rimarrà insieme al proprio equipaggio fino alla fine. Nel cast del progetto, ritroviamo tutti attori giovani tra cui Zachary Quinto nei panni di Spock, Zoë Saldaña e Simon Pegg. La pellicola arriverà nei cinema statunitensi a partire dal 17 maggio del 2013, in contemporanea con molti altri paesi nel mondo, mentre noi dovremo aspettare il 6 giugno per poterlo vedere.

L'uomo d'acciaio (Man Of Steel)

Man Of Steel - L'uomo d'acciaio

L'uomo d'acciaio” ma preferiamo il titolo originale “Man of Steel” è il nuovo film su Superman, eroe dei fumetti DC Comics. Riadattamento della serie cinematografica dedicata al supereroe creata da Jerry Siegel e Joe Shuster, il film è stato annunciato nel 2008 dalla Warner Bros. in seguito alla decisione di cancellare il sequel di “Superman Returns”, per riavviare ex-novo il franchise cinematografico. Dopo l’enorme successo trilogia su Batman, è stato designato Christopher Nolan, insieme alla moglie Emma Thomas alla produzione esecutiva del progetto e la prima grande scelta dei due è stata quella di ingaggiare per la regia Zack Snyder, regista di “300” e “Watchmen”. Scelto personalmente da Nolan, Snyder stesso ha rivelato di essere un grande fan dei fumetti di Superman assicurando che il suo adattamento del personaggio non avrà nulla a che fare con la fortunata trilogia del Cavaliere Oscuro.  La sceneggiatura, scritta da David S. Goyer, parte dall’inizio e segue le vicende del giovane Clark Kent (interpretato dall’inglese Henry Cavill), alieno inviato sulla Terra, giusto in tempo per scampare alla distruzione del proprio pianeta d’origine. Adottato da una coppia di agricoltori (Diane Lane e Kevin Costner), diverrà giornalista e scoprirà ben presto i propri poteri, che utilizzerà per salvare la Terra in caso di minaccia, che in questo caso prende forma nelle vesti del Generale Zod, interpretato da Michael Shannon. Nel cast ritroviamo anche Amy Adams nei panni di Lois Lane, Laurence Fishburne nel ruolo di Perry White e Russell Crowe che sarà Jor-El.

Monsters University

Monsters University

Il 2013 sarà anche l’anno del tanto atteso prequel di "Monsters & Co.", prodotto da Pixar Animation Studios e da Walt Disney Pictures e diretto da Dan Scanlon. Ritroveremo i due protagonisti della saga, Mike Wazowski (doppiato da Billy Crystal) e James “Sulley” Sullivan (con la voce originale di John Goodman), dapprima rivali, poi grandi amici che da matricole della Monsters University, hanno un desiderio comune, ossia diventare i più grandi spaventatori del mondo. I due dovranno passare attraverso un corso che li renderà i migliori di tutta Mostropoli. La proposta di sviluppare un secondo film basato sulle vicende dei Monsters, era nei piani della Disney già dal 2005, ma a causa del cambio di gestione dei piani alti della major, la produzione del film venne ufficialmente annunciata dalla Pixar solo il 22 aprile del 2010. Nel film, che dovrebbe uscire negli Stati Uniti il prossimo 21 giugno, ritroviamo anche un “villain” d’eccezione, il perfido Randall, con la voce del mitico Steve Buscemi.

Pacific Rim

Pacific Rim

Il nuovo e tanto atteso film di Guillermo Del Toro, è l’epico sci-fi del quale si sta parlando già da molto tempo in rete, specie dopo la diffusione del primo trailer che preannuncia il lancio di un vero e proprio kolossal. Sviluppato sulla sceneggiatura originale di Travis Beacham, lo stesso creatore di “Scontro tra titani”, il film è ambientato in un mondo futuristico dove soldati alla guida di enormi robot entrano in guerra contro mastodontiche creature apparse misteriosamente dalle profondità dell’Oceano. La pellicola è un evidente omaggio alla tradizione dei fumetti giapponesi, nota col nome di Kaiju, e per quanto nei mesi delle riprese siano state riscontrate numerose somiglianze con la serie di “Neon Genesis Evangelion”, lo stesso regista Del Toro ha voluto esplicitamente negare questa possibilità, e ha dichiarato "ho sentito di avere la possibilità di mettere in scena qualcosa di nuovo e innovativo, che fosse da un lato legato alle proprie origini, ma dall’altro di certo non un grande assemblamento delle scene più spettacolari di altri film o più semplicemente un omaggio. Ho deciso di ripartire da zero." Questo ambizioso progetto si appresta a cambiare i canoni dello sci-fi movie e arriverà nei nostri cinema all’inizio dell’estate 2013, in 3D e IMAX 3D.

The Wolverine

The Wolverine

Hugh Jackman tornerà l’anno prossimo nei panni del suo amato Wolverine. Già dal 2010, la 20th Century Fox, forte del grande successo di “X-Men le origini – Wolverine”, film uscito nel 2009 che aveva incassato circa 374 milioni di dollari in tutto il mondo, aveva messo in cantiere il nuovo episodio incentrato sul più amato dei mutanti della scuderia Marvel. Questo nuovo lungometraggio si intitolerà “ The Wolverine” e dovrebbe arrivare nei nostri cinema con molta probabilità il 26 luglio 2013. Già dal cast, in cui ritroviamo tra gli altri Will Yun Lee, Svetlana Khodchenkova, Hiroyuki Sanada, possiamo intuire che questa volta Logan (Jackman) sarà in Giappone, luogo al quale il personaggio del fumetto è molto affezionato, per rivedere Mariko Yashida, donna di cui era innamorato ma che aveva perso. Non appena giunto in Asia, scoprirà che la donna in questione si è sposata con un avido uomo d’affari e che anche il padre di lei, capo di un clan di ninja chiamato The Hand, non gli renderà di certo la vita facile. Insomma, il film non sarà un sequel del precedente episodio, al contrario sarà basato sulla mini serie del 1982 firmata Miller e Claremont e sarà diretto da James Mangold.

Thor – The Dark World

Thor – The Dark World

Thor, il potente dio vichingo che ha dato le fattezze a uno dei personaggi più amati e celebrati della Marvel tornerà sul grande schermo in “Thor – The Dark World”, sequel del primo capitolo del fortunato franchise. Avevamo lasciato il Vendicatore alla fine dello scorso film, reduce da una battaglia all’ultimo colpo contro il fratello Loki, che pur di scagliarsi contro Thor aveva messo a repentaglio il destino di tutta la terra, dove il suo fratellastro era stato esiliato dal padre. Anche in questo caso, ritroveremo il protagonista intento a combattere per salvare la Terra da un nemico sconosciuto che minaccia l’universo intero. La storia quindi parte da un punto successivo alle battaglie che avevamo visto nel primo “Thor” e ne “I Vendicatori”, e l’asgardiano dovrà combatte per ripristinare l’ordine cosmico contro l’esercito del potente nemico che porta il nome di Malekith. Thor intraprendere un pericoloso viaggio che lo riunirà finalmente a Jane Foster, portandolo però a dover sacrificare tutto ciò che ha di più caro pur di salvare il nostro pianeta. Il film, diretto non più da Kenneth Branagh ma da Alan Taylor, vede quindi il ritorno di Chris Hemsworth nei panni del protagonista e di Natalie Portman in quelli della terrestre Jane Foster, che avevamo solo intravisto in “The Avengers”. Tom Hiddleston ritorna nel ruolo del controverso Loki e Anthony Hopkins in quello del potente padre Odino. Nel cast ritroviamo anche Stellan Skarsgård, Idris Elba, Christopher Eccleston, Ray Stevenson e Zachary Levi. Prodotto da Kevin Feige è basato sul classico supereroe della Marvel, apparso per la prima volta su “Journey into Mystery n. 83”, fumetto edito nell’agosto del 1962 e uscirà l’8 novembre 2013, distribuito dalla Disney.

Hunger Games: La Ragazza di Fuoco

Hunger Games: La Ragazza di Fuoco

Se vi siete affezionati a Katniss, protagonista degli spietati "Hunger Games" che abbiamo visto nel primo film omonimo, non preoccupatevi, "la Ragazza di Fuoco" sta per tornare ed è ancora più agguerrita di prima. Già ci aveva colpiti la violenza del precedente capitolo, riportata dal libro al film con maestria, ma questo secondo capitolo saprà stupire ancora di più. Ritroviamo i due protagonisti, Katniss e Peeta, la più celebre coppia del dodicesimo Distretto, che dopo essere sopravvissuti ai giochi con uno stratagemma che ha spiazzato il pubblico lo stesso Presidente Snow, si accingono a iniziare il loro meritato Tour della Vittoria. Nel loro percorso si renderanno conto dei primi focolari di rivolta della nazione di Panem nei confronti della Capitol City che li tiene in scacco e che ogni anno costringe 24 ragazzi (due per ognuno dei distretti) a partecipare al sanguinario reality show, che prevede un solo superstite. I due sono divenuti simbolo della ribellione e Snow non può tollerare tutto questo, ma allo stesso tempo  non può rendere i due ragazzi dei martiri. Infatti il Presidente, per i 75esimi Hunger Games che sono giunti all’edizione della memoria, ha in serbo per tutti un’amara sorpresa. Ritornerà quindi Jennifer Lawrence, nei panni della protagonista Katniss, insieme ai co-protagonisti Josh Hutcherson (Peeta), Sam Claflin (Finnick Odair) e Lynn Cohen (Mags). Nel super cast ritroveremo anche Liam Hemsworth, Lenny Kravitz, Elizabeth Banks, Stanley Tucci, Donald Sutherland, Toby Jones e Woody Harrelson con delle formidabili new entry del calibro di Philip Seymour Hoffman nei panni del nuovo Capo Stratega Plutarch Heavensbee e Jeffrey Wright in quelli di Beetee. Il film uscirà in Italia e in contemporanea negli States il prossimo 22 novembre 2013.

Lo Hobbit: la Desolazione di Smaug

Lo Hobbit - la Desolazione di Smaug

Lo Hobbit: un Viaggio Inaspettato”, il primo capitolo della nuova trilogia tratta dall’opera di Tolkien riadattata per il grande schermo da Peter Jackson è uscito nei cinema di tutto il mondo poco più di due settimane fa e ha riscosso un successo enorme. Durante il suo giorno d'apertura nelle sale statunitensi ha aperto al primo posto incassando 37,5 milioni di dollari, di cui solo 13 milioni provenienti dalle proiezioni di mezzanotte. Ha totalizzato il miglior giorno d'esordio di sempre nel mese di dicembre e battendo persino “Il Signore degli Anelli – Il ritorno del Re”, che nel 2003 registrò il record precedente. A oggi ha raggiunto la cifra di circa 440 milioni di dollari in tutto il mondo e i fan della saga hanno già iniziato a contare i giorni che ci separano dal secondo capitolo, “Lo Hobbit: la Desolazione di Smaug”. Diretto da Peter Jackson che ne ha scritto anche la sceneggiatura insieme a Philippa Boyens, Fran Walsh e Guillermo del Toro, uscirà il 12 dicembre 2013 in Italia e il 13 negli States. Ritorneranno Bilbo Baggins e Gandalf, che insieme alla compagnia dei nani, guidata da Thorin Scudodiquercia, proseguiranno il viaggio alla volta di Erebor, roccaforte conquistata e distrutta dal drago Smaug. Il film ruoterà intorno alla battaglia contro questo nemico dal potere sconfinato e si prevede ancora più epicità rispetto al capitolo precedente. Ritroveremo il cast al completo, Martin Freeman nei panni del protagonista Bilbo, Ian McKellen, storico volto di Gandalf il Grigio, Cate Blanchett, Lee Pace, Orlando Bloom, Ian Holm, Richard Armitage, Christopher Lee, Mikael Persbrandt, Dean O’Gorman, Benedict Cumberbatch , Luke Evans e Stephen Fry.

101 CONDIVISIONI
I film della Marvel più attesi dopo
I film della Marvel più attesi dopo "Iron Man 3"
Il trailer di Iron Man 3
Il trailer di Iron Man 3
6.866 di videoreporter
Tutti i personaggi di Iron Man 3, dal Mandarino a Rhodey
Tutti i personaggi di Iron Man 3, dal Mandarino a Rhodey
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni