5 Dicembre 2017
20:46

CineMust: i film da non perdere in uscita dal 6 dicembre

“Suburbicon”, di George Clooney sarà nelle sale dal 6 con “My Little Pony – Il Film”; “Bad Moms 2 – Mamme molto cattive”; “ll Premio”, di e con Alessandro Gassmann; il divertente “Due sotto il burqa”; “L’Insulto”, diretto da Ziad Doueir e l’horror “The Wicked Gift”, di Roberto D’Antona. Dal 7, escono anche “Patty Cake$”, con Danielle Macdonald e l’horror “The Void – Il Vuoto”.
A cura di Ciro Brandi

Il sesto film da regista di George Clooney, “Suburbicon”, arriva nelle sale dal 6 dicembre, con la pellicola d'animazione “My Little Pony – Il Film”; la commedia americana “Bad Moms 2 – Mamme molto cattive”, con Mila Kunis, Kristen Bell e Kathryn Hahn; il terzo lungometraggio di e con Alessandro Gassmann, “Il Premio”, con protagonista il grande Gigi Proietti; il divertente “Due sotto il burqa”; “L’Insulto”, diretto da Ziad Doueir e in corsa agli Oscar 2018 come Miglior film in lingua straniera e l’horror “The Wicked Gift”, diretto e interpretato dall’italiano Roberto D’Antona. Dal 7, invece, troveremo anche l’interessante “Patty Cake$”, con Danielle Macdonald e l’angosciante horror “The Void – Il Vuoto”, firmato dalla coppia di registi formata da Jeremy Gillespie e Steven Kostanski.

“Suburbicon”

Suburbicon è lo specchio ideale di un gioioso sobborgo californiano degli anni ’50, dove il meglio e il peggio dell’umanità si riflettono nelle azioni della gente comune. Ma dopo un misterioso omicidio, una famiglia apparentemente perfetta è costretta a ricorrere al ricatto, alla vendetta e al tradimento per sopravvivere.

“My Little Pony – Il Film”

Una forza oscura minaccia Equestria e le sei protagoniste – Twilight Sparkle, Applejack, Rainbow Dash, Pinkie Pie, Fluttershy e Rarity – decidono di partire per una fantastica avventura di dimensioni “poniche”. Tra nuovi amici da incontrare e grandi sfide da affrontare, i pony più amati del mondo cercheranno di salvare il loro magico villaggio, riscoprendo ancora una voltala bellezza e la forza dell’amicizia.

“Bad Moms 2 – Mamme molto più cattive”

Natale è il periodo più bello dell’anno…se non sei una mamma! Impacchettare, decorare, cucinare. C’è qualcosa di più stressante? Sì: la visita a sorpresa di tua madre, che arriva per ricordarti quanto non sei all’altezza. Perché si sa che dietro ogni mamma cattiva, ci sono delle mamme ancora più cattive. Amy, Kiki e Carla sono tornate e sono pronte a tutto per salvare il loro Natale. E allora tra Babbi Natale spogliarellisti, party sfrenati e sbronze, la guerra tra mamme sta per iniziare. Senza esclusione di colpi. No, a Natale non sono tutti più buoni.

“Il Premio”

Giovanni Passamonte ha avuto una vita esagerata: molte mogli e molti figli, ha scritto numerosi best seller di successo internazionale e, nel frattempo, è diventato un uomo cinico ed egocentrico. Quando gli comunicano che ha vinto il Premio Nobel per la Letteratura, per paura di volare, decide di partire in auto verso Stoccolma per andare a ritirare il premio insieme a Rinaldo, suo assistente da sempre. Al lungo viaggio in auto partecipano anche i due figli di Giovanni Passamonte, Oreste, personal trainer, e Lucrezia, blogger di successo. La strada da Roma a Stoccolma si trasformerà in un percorso denso d’imprevisti in cui il gruppo incontrerà curiosi personaggi, ma  si rivelerà per tutti un’occasione unica per affrontare dinamiche familiari insospettabili e conoscersi veramente

“Due sotto il burqa”

Armand e Leila, come nelle più classiche commedie degli equivoci, sono due innamorati che sono contrastati dal fratello di lei, Mahmoud: tornato a Parigi da un lungo viaggio nello Yemen che lo ha cambiato e avvicinato al fondamentalismo, crede che lo stile di vita moderno della sorella offenda il Profeta. L’unica soluzione è confinarla in casa e impedirle ogni contatto con il suo ragazzo. Ma Armand non ci sta ed escogita un piano folle: indossare un burqa e spacciarsi per donna, così da poter continuare a frequentare l'amata.

“L’Insulto”

Un litigio nato da un banale incidente porta in tribunale Tony e Yasser. La semplice questione privata tra i due si trasforma in un conflitto di proporzioni incredibili, diventando poco a poco un caso nazionale, un regolamento di conti tra culture e religioni diverse con colpi di scena inaspettati. Toni, infatti, è un libanese cristiano e Yasser un palestinese. Al processo, oltre agli avvocati e ai familiari, si schierano due fazioni opposte di un paese che riscopre in quell’occasione ferite mai curate e rivelazioni scioccanti, facendo riaffiorare così un passato che è sempre presente.

“The Wicked Gift”

Ethan è un giovane designer, timido e piuttosto riservato che da anni è afflitto da insonnia a causa di terribili incubi. Decide di andare in terapia per risolvere il suo problema pensando di avere disturbi della personalità, ma sarà grazie all'aiuto del suo migliore amico e di una Medium che affronterà il lungo viaggio che lo condurrà alla consapevolezza che i suoi incubi nascondono qualcosa di molto più oscuro di quanto potesse immaginare.

“Patty Cake$”

Patricia Dombrowski, alias Patti Cake$, è una ragazza di 23 anni, che sogna di diventare una star dell'hip hop per scappare dal New Jersey e dal suo lavoro di cameriera in un bar di terz’ordine. Allo stesso tempo, però, Patricia deve prendersi cura di sua nonna, Nana, che ama alla follia, e di Barb, sua madre, una cantante fallita e dal carattere totalmente instabile. Tutti la chiamano “Dumbo” per la sua forma fisica non perfetta, ma una sera, durante una battaglia rap a suon di rime, Patricia dimostrerà quanto vale, aiutata dal suo migliore amico Jheri e dal musicista Basterd, dimostrando che bisogna sempre inseguire i propri sogni contro tutto e tutti.

“The Void – Il Vuoto”

Quando incontra un uomo ricoperto di sangue in una strada buia e isolata, un agente di polizia lo conduce nell'ospedale più vicino. In breve staff e pazienti della struttura saranno intrappolati da una minaccia terribile e sovrannaturale e costretti a un viaggio infernale nelle profondità dell'edificio per sfuggire a quell'incubo.

CineMust: i film da non perdere in uscita il 21 dicembre
CineMust: i film da non perdere in uscita il 21 dicembre
CineMust: i film da non perdere in uscita dal 13 dicembre
CineMust: i film da non perdere in uscita dal 13 dicembre
CineMust: i film da non perdere in uscita il 25 e il 28 dicembre
CineMust: i film da non perdere in uscita il 25 e il 28 dicembre
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni