69 CONDIVISIONI

CineMust – I film da non perdere in uscita il 22 novembre

Ci aspettano giorni pieni di film di tutti i generi, dall’horror di “Dracula 3D” e “Paranormal Actvity 4″, alle risate de “Il peggior Natale della mia vita”. Vasco sbarca nelle sale con “Live Kom 011” mentre dal Festival di Roma arriva “E la chiamano estate”, fischiato ma alla fine vincitore di due importanti premi. Da non perdere il dramma “Il sospetto” e il poliziesco “End of Watch”. Per i piccini stavolta c’è una pulce gigante dal cuore d’oro.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Ciro Brandi
69 CONDIVISIONI
PARANORMAL ACTIVITY 4

Questa settimana c’è davvero di tutto nelle nostre sale. C’è il grande ritorno di Dario Argento con il suo “Dracula 3D”; un primo assaggio delle festività 2012 con “Il peggior Natale della mia vita”; l’attesissimo quarto capitolo della saga horror Paranormal Activity”; il mega evento “Vasco Live Kom 011”, che sarà al cinema solo il 22 e 23 novembre; il criticatissimo “E la chiamano estate”, trionfatore all’ultimo Festival di Roma; il poliziesco “End of Watch – Tolleranza zero”, ci porterà nelle strade di Los Angeles a caccia di pericolosi delinquenti; il drammatico Il sospetto” è assolutamente da vedere, soprattutto per la bravura del regista Thomas Vinterberg e dell’attore protagonista Mads Mikkelsen. Per i piccini c’è il mostro “buono” Francoeur, una pulce gigante, frutto di un esperimenti di laboratorio.

Dracula 3D

Dracula 3D”: Il film si apre con Jonathan Harker in viaggio dall'Inghilterra verso il castello del Conte Dracula con lo scopo di catalogare la sua grande libreria. Il giovane, però,  scopre di essere diventato un prigioniero della tetra magione e una notte, mentre cerca di fuggire, rimane vittima dell'incantesimo delle tre mogli di Dracula. In suo soccorso arriva il Conte stesso, che ha interesse affinché lui sopravviva, e riesce, quindi, a scappare. Dracula comincia a perseguitare la fidanzata di Harker, Mina Murray e la sua amica Lucy Westenra. Proprio quest’ultima comincia a stare male, e viene così chiamato il professore Abraham Van Helsing da Amsterdam. Una notte Lucy e sua madre vengono attaccate da un lupo. La signora muore per un infarto, mentre Lucy è in fin di vita. I giornali del giorno dopo riportano però che alcuni bambini sono stati rapiti nella notte da una misteriosa ragazza. Van Helsing intuisce subito che Lucy è divenuta una vampira. Intanto Jonathan Harker è si allea a Mina e Van Helsing per lo scontro finale.

Il peggior Natale della mia vita

Il peggior Natale della mia vita”: Mancano pochissimi giorni a Natale e Giorgio, sua moglie Clara e la figlia Margherita sono stati invitati a passare le vacanze nel fantastico castello di Alberto, sulle pendici del Monte Rosa. Lo stralunato Paolo, marito di Margherita li raggiungerà successivamente. Alberto è un uomo che ha sconfitto una grave malattia e adesso vuole godersi la vita nella sua bellissima dimora e quindi pensa di lasciare a Giorgio, suo vice, il comando dell’azienda. Giorgio è molto teso, sia per la promozione, che per l’arrivo di Paolo, che potrebbe compromettere tutto. Intanto Margherita è al nono mese di gravidanza e ha deciso di partorire in acqua e ha obbligato Paolo a ritirare una piscina portatile da usare in caso di necessità. Al castello c’è anche la figlia di Alberto, Benedetta (Laura Chiatti), anche lei incinta e amica di vecchia data di Margherita, anche se tra le due il rapporto non è molto disteso. Paolo, appena arrivato al castello, inizia a combinare un guaio dopo l’altro: a causa di un malinteso, tutti credono che Alberto sia morto per colpa di Paolo. Clara si trova ad organizzare una veglia funebre che si trasforma, però, in una festa molto particolare, con una sorpresa in più: il suo bimbo ha deciso di nascere proprio in quel momento.

PA4

Paranormal Activity 4”: Alex, una giovane e bella adolescente, è ossessionata da una presenza soprannaturale, che si manifesta soprattutto durante la notte, nella sua camera, da quando una nuova famiglia – Katie, Robbie e il loro bambino – si è trasferita nel quartiere. Pensando che i fenomeni siano causati in realtà proprio dal bambino che si diverte a fare scherzi solo per spaventarla, Alex decide ugualmente di riprendere ogni cosa con una telecamera, per fugare ogni dubbio e stare così più tranquilla. L’incubo ha inizio.

Vasco Live Kom 011

Vasco Live Kom 011”: Il cantante più amato dagli italiani sta per sbarcare nelle sale con il suo ultimo show dal vivo, il “Live Kom 011” (Kom sta per Komandante, nomignolo che gli hanno dato i suoi fan). L’evento sarà programmato in 160 sale italiane ma solo il 22 e 23 novembre, per poi essere disponibile in versione cd+dvd, acquistabile nei negozi a partire dal 27. E’ davvero uno spettacolo irripetibile che permetterà di rivivere tutte le emozioni degli straordinari concerti di giugno 2011 allo  stadio di San Siro, tutti sold out e nominati tra i concerti più importanti di Live Nation nel mondo. Per avere maggiori dettagli in merito alle sale e ai contenuti del live potete andare sui seguenti siti: www.vascoalcinema.it e per i biglietti www.thespacecinema.it

End of Watch

End of Watch – Tolleranza zero”: Bryan Taylor e Mike Zavala, sono agenti di polizia a Los Angeles, ma prima di tutto grandi amici. I due hanno giurato di servire e proteggere il loro paese ad ogni costo. Il loro valore e coraggio però saranno messi a dura prova quando andranno a scontrarsi con i delinquenti del narcotraffico. Passando la maggior parte del loro tempo in macchina, Bryan e Mike si lasciano andare anche a racconti personali, aneddoti divertenti, raggiungendo un grado di complicità quasi fraterno. Tutto ciò rende il film quasi un documentario, estremamente realistico.

E la chiamano estate

E la chiamano estate”: I protagonisti sono Dino e Anna, due quarantenni che si amano tantissimo anche senza fare sesso. Dino è un uomo dalla personalità molto complessa: la morte suicida di Gianni, suo unico fratello, Gianni, e l’abbandono da parte della madre, lo hanno profondamente segnato nell’anima e questo suo malessere trova sfogo in rapporti compulsivi con prostitute. La sua ossessione lo porta anche a cercare gli ex fidanzati di Anna per sapere come fosse stato il loro rapporto, fino a chiedere a loro di tornare con lei. Anna, d’altra parte, non è assolutamente in grado di trovare una soluzione, non sa e non vuole mettere fine a questo tormentato rapporto d’amoren e preferisce viverlo cosi’, pur di averlo accanto a sè.

Un mostro a Parigi

Un mostro a Parigi”: La storia è ambientata nella Parigi del 1910. Un giorno, il proiezionista Emile e l'amico Raoul, fattorino di giorno e inventore di notte, sono spinti dalla curiosità d’intrufolarsi nel laboratorio di uno scienziato folle, ma una volta dentro sono stravolti da un'esplosione che causa la fuga di un mostro enorme. Temendo che sia pericoloso, i due iniziano a rincorrerlo, ma l'intervento di Lucille, una cantante di cabaret compagna di classe di Raoul, gli fa capire che la creatura è innocua. Il capo della polizia però, che aspira a divenire sindaco della città, è già sulle tracce della pulce gigante, poichè la sua cattura rappresenterebbe la certezza dell'elezione. I tre decidono allora di intervenire per evitare che il “mostro buono”, chiamato Francoeur, finisca nelle sue mani.

Il sospetto

Il sospetto”: Il maestro Lucas ha alle spalle un difficile divorzio, una nuova compagna, un cane che adora, e un nuovo lavoro, ed è in procinto di recuperare il rapporto col figlio adolescente, Marcus. L’uomo è amato da tutta la cittadina Ma un giorno arriva qualcosa che sconvolge definitivamente la sua vita. Durante le feste natalizie, una storia inventata, si diffonde a macchia d’olio: Klara, la figlia del suo migliore amico Theo, confessa alla direttrice di aver subìto molestie da parte del maestro. I sospetti prendono il sopravvento nella piccola comunità e inizia la caccia alle streghe in un’escalation di cattiveria che sfinirà Lucas, il quale si troverà totalmente solo a difendere la propria innocenza e dignità.

69 CONDIVISIONI
CineMust – i film da non perdere in uscita il 29 novembre
CineMust – i film da non perdere in uscita il 29 novembre
CineMust – i film da non perdere in uscita il 15 novembre
CineMust – i film da non perdere in uscita il 15 novembre
CineMust – i film da non perdere in uscita l’8 novembre
CineMust – i film da non perdere in uscita l’8 novembre
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views