Dal 28 febbraio arriva nelle sale “La casa di Jack”, il nuovo e controverso film di Lars von Trier con Matt Dillon, che già sta facendo discutere mezzo mondo per la sua efferatezza e le immagini forti che in Italia saranno soggette anche a censura. Se volete vedere qualcosa di più “leggero”, allora non potete perdere le commedie “Croce e delizia”, con Alessandro Gassmann e Fabrizio Bentivoglio; “Domani è un altro giorno”, con protagonista la coppia formata da Marco Giallini e Valerio Mastandrea. Per gli amanti dell’horror ci sarà anche l’atteso sequel “Ancora auguri per la tua morte” e per quelli del thriller arriva “The Vanishing – Il mistero del faro”, con Gerard Butler. I più piccoli troveranno i due film d’animazione “C’era una volta il Principe Azzurro” e “Dragon Ball Super: Broly”.

“La casa di Jack”

Stati Uniti, anni ’70. Lars von Trier ci porta nella vita di Jack attraverso cinque omicidi che definiscono il suo sviluppo come serial killer. L’uomo vede ogni assassinio come un'opera d'arte in sé, anche se la sua disfunzione gli dà problemi nel mondo esterno. Nonostante l'inevitabile intervento della polizia si stia avvicinando, questo lo spinge a rischiare sempre di più. Lungo il cammino scopriamo le sue condizioni personali, i suoi problemi e i suoi pensieri attraverso conversazioni ricorrenti con lo sconosciuto Virgilio.

“Croce e delizia”

I Castelvecchio sono una famiglia di eccentrici, con una mentalità aperta, ma narcisisti e disuniti. I Petagna, invece, sono esattamente l’opposto: molto affiatati, di estrazione sociale più umile, dai valori tradizionali e conservatori. I rispettivi capifamiglia, Tony e Carlo, hanno deciso di trascorrere le vacanze estive insieme perché vogliono annunciare che si amano e che si vogliono sposare. L’inaspettata notizia scardinerà gli equilibri delle due famiglie ma soprattutto quelli di Penelope e Sandro, i loro rispettivi primogeniti, che faranno di tutto per mandare all’aria il matrimonio.

“Domani è un altro giorno”

Tommaso e Giuliano sono amici da sempre, anche se estremamente diversi. Il primo, riservato e taciturno, vive da tempo in Canada e insegna robotica mentre il secondo, estroverso e gran seduttore, è rimasto a Roma e fa l’attore. Purtroppo, Giuliano è condannato da una diagnosi terminale e, dopo un anno di lotta, ha deciso di non combattere più. Ai due amici di una vita rimane un solo compito, dirsi addio, e hanno solo il tempo di un lungo weekend, quattro giorni. Quando Tommaso arriva a Roma bastano poche battute per ritrovare la complicità, quella capacità di scherzare su tutto è fondamentale per esorcizzare l’inevitabile. Inizia così un "road movie dei ricordi” e con loro viaggia anche un terzo incomodo, Pato, un bovaro bernese che per Giuliano è praticamente un figlio e a cui toccherà trovare una nuova sistemazione.

“Ancora auguri per la tua morte”

La studentessa Tree Gelbman, due anni dopo gli eventi del primo film, un giorno si sveglia e si accorge che è ancora bloccata nel loop temporale parallelo. Il suo fidanzato Carter è con un’ altra e i suoi amici e colleghi di studio compagni sembrano essere versioni completamente diverse di loro stessi. Tree scoprirà che il killer mascherato ha preso di mira lei ma anche tutti i suoi amici e per salvarli tutti dovrà morire più volte.

“Dragon Ball Super: Broly”

Dopo l’esplosione del Pianeta Vegeta, tre Saiyan furono dispersi nello spazio, costretti a diversi destini. Mentre due di loro hanno trovato casa sulla Terra, il terzo, cresciuto dal padre che gli ha instillato un ardente desiderio di vendetta, sviluppa una potenza incredibile. Il momento per questa vendetta è finalmente arrivato. I tre destini si incroceranno in una battaglia che scuoterà l’intero Universo! Son Goku è tornato ad allenarsi duramente per poter affrontare i nemici più potenti che le galassie hanno da offrire, e Vegeta non è da meno. Ma quando improvvisamente i due si troveranno di fronte un ignoto Saiyan, scopriranno una forza atroce e devastante.

“The Vanishing – Il Mistero del Faro”

Tre guardiani di un faro si apprestano ad assumere servizio per le solite sei settimane su una piccola e remota isola al largo della Scozia. Tutto prosegue con normalità fino a quando i tre non scoprono un baule pieno d’oro, portato sull’isola da un naufrago in fuga. Saranno costretti a uccidere dapprima per difendersi, poi per trattenere l’oro e infine continueranno a farlo accecati dall’odio e dalle paranoie, fino a quando rimarrà un solo sopravvissuto.

“C’era una volta il Principe Azzurro”

Quello che le altre fiabe non hanno mai rivelato, è che il fascino irresistibile del Principe Azzurro non è un dono, ma una vera e propria maledizione. Tutte le donne del regno s’innamorano follemente di lui e tutti gli uomini lo odiano. Dopo aver conquistato i cuori di Cenerentola, Biancaneve e la Bella Addormentata, però, il Principe dovrà partire per una lunga missione e affrontare tre grandi prove di coraggio che lo porteranno a capire quale sia il suo vero amore, spezzando così la maledizione. Se non dovesse riuscire nell’impresa, prima del suo 21esimo compleanno, l’amore sparirà per sempre dal suo regno condannando tutti all’infelicità. In questa missione sarà accompagnato da Lenore, una ladra di gioielli stranamente immune al suo fascino, che travestitasi da uomo lo convincerà a fargli da guida.