12 Ottobre 2013
12:50

I divi di Hollywood amano la barba: meglio con o senza? (FOTO)

Anche le celebrità del mondo dorato di Hollywood amano il look da “finto-trasandato” che va tanto di moda adesso. Ma, secondo noi, non tutti stanno bene. A voi l’ultima sentenza.
A cura di Ciro Brandi

La moda della barba ha invaso anche il mondo dorato di Hollywood. Non c’è un solo attore che non abbia “azzardato” a presentarsi in pubblico – e anche sul red carpet – con il look da “finto-trasandato” che piace tantissimo alle donne. C’è chi sta meglio, risultando più virile, e chi dovrebbe, decisamente evitarlo per non essere scambiato per un clochard. Noi abbiamo scelti alcuni dei più belli e famosi attori che sottoponiamo anche al vostro giudizio. Siate cattivi se volete, perché anche se si tratta di celebrità, non sempre possono osare.

Robert Downey Jr.

Tony Stark può tutto, anche se senza barba, o pizzetto, sembra molto più giovane. Tuttavia, in una recente intervista, l’attore ha dichiarato che con la barba si sente più attraente e “virile”.

Bradley Cooper

Le fan del biondo Cooper lo amerebbero anche se andasse in giro come un clochard. Eppure, sui vari blog in giro per la rete, sono quasi tutte concordi nell’affermare che il divo dagli occhi blu, apprezzatissimo ne “Il lato positivo”, stia meglio senza.

George Clooney

Decisamente bocciato il look barbuto di Clooney. Lo invecchia da morire e gli fa perdere quel fascino da bello e dannato che lo ha consacrato ad icona sexy di Hollywood.

Chris Pine

Il giovane attore di “Into Darknees – Star Trek” sta decisamente meglio con un look pulito e da “bravo ragazzo”. In America ha uno stuolo di fan che lo ritengono “il fidanzato ideale” o il classico ragazzo della porta accanto. Via la barba.

Joaquin Phoenix

La star de “Il gladiatore” e “The Master” è noto ad Hollywood per aver un carattere non facile, anzi, alquanto irrittabile e scontroso. Con la barba assume un aspetto ancora più inquietante, quindi, gli consigliamo di darci un taglio.

Keanu Reeves

In “Matrix” ha una bellezza quasi androgina, mentre nel suo ultimo film “47 Ronin”, appare già più rude e macho. Voi come lo preferite?

Brad Pitt

Brad è Brad, lui può permettersi qualsiasi look.

Gerard Butler

E’ difficile vederlo senza barba, anche perchè il ruolo che l’ha reso famoso – Re Leonida in “300” – è diventato una sorta di emblema del machismo e della virilità. Senza, risulta scialbo.

Matthew McConaughey

Uno dei sex-symbol per antonomasia si è presentato in pubblico pochissime volte con la barba e fa bene. Il look che le donne preferiscono è quello lampadato e “liscio” esibito in film come “Magic Mike”. Recentemente, ha perso 15 chili per il suo prossimo ruolo, un uomo malato di AIDS, e, come potete vedere nella foto a destra, senza barba sembra un'altra persona.

Hugh Jackman

Che sia nei panni di “Wolverine” o in quelli del compassato Jean Valjean in “Les Misérables”, di Tom Hooper, l’attore australiano non perde mai il suo sex-appeal, anche se noi, lo preferiamo, sinceramente, con la barba.

Effetto
Effetto "Babbo Natale", i personaggi Disney con e senza barba (FOTO)
“Burton and Taylor”: West e Bonham-Carter nei panni della tormentata coppia di divi
“Burton and Taylor”: West e Bonham-Carter nei panni della tormentata coppia di divi
I fratelli Hemsworth alla conquista di Hollywood
I fratelli Hemsworth alla conquista di Hollywood
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni