4 Aprile 2018
22:03

CineMust: i film da non perdere in uscita il 5 aprile

Questo weekend, al cinema ci aspettano gli italiani “Bob & Marys – Criminali a domicilio”, “Lovers”, “Quanto basta”, “Succede” e “The Wicked Gift” mentre dagli USA arriva l’horror “A Quiet Place – Un posto tranquillo”. Gerard Butler è il protagonista del thriller “Nella tana dei lupi” ma nelle sale troveremo anche “Charley Thompson”, “Il giovane Karl Marx”, “Il mistero di Donald C.” e “I segreti di Wind River”.
A cura di Ciro Brandi

Fine settimana pieno di film italiani in sala. Escono, infatti, “Bob & Marys – Criminali a domicilio”, esilarante commedia con l’inedita coppia formata da Rocco Papaleo e Laura Morante; l’atteso e pluripremiato “Lovers”, di Matteo Vicino; “Quanto basta”, con Vinicio Marchioni; “Succede”, pellicola basata sul romanzo della youtuber Sofia Viscardi e l’angosciante horror “The Wicked Gift”, diretto e interpretato dal talentuoso Roberto D’Antona. Un altro horror arriva dagli USA, “A Quiet Place – Un posto tranquillo”, ed è interpretato da John Krasinski ed Emily Blunt mentre Gerard Butler è il protagonista dell’adrenalinico thriller “Nella tana dei lupi”. Al cinema ci saranno anche il profondo “Charley Thompson”; il biopic “Il giovane Karl Marx”; “Il mistero di Donald C.”, con il premio Oscar Colin Firth e “I segreti di Wind River”, con Jeremy Renner ed Elizabeth Olsen.

“Bob & Marys – Criminali a domicilio”

Roberto e Marisa sono una coppia che conduce una vita priva di sussulti: istruttore di scuola guida lui e operatrice volontaria lei, vivono in un equilibrio di grigia abitudine. Fino a quando una notte, dei criminali spietati si introducono in casa loro e la riempiono di pacchi dal contenuto misterioso, ma sicuramente illegale. “Accùppatura”, è questo il nome della pratica criminale che costringe la coppia a custodire in casa merce illecita, senza possibilità alcuna di denunciare e, soprattutto, col serio rischio di passare un guaio con la legge. Pian piano, sotto scacco dei malviventi e con gli sguardi indiscreti del vicinato da eludere, Roberto e Marisa, invece di soccombere, ritrovano l’energia ribelle e fantasiosa di quando erano ragazzi e la voglia di reagire al sopruso a tempo di Rock & Roll.

“Lovers”

Costruito simmetricamente, il film sviluppa quattro storie con gli stessi attori in ruoli diversi che si dipanano a Bologna tra tradimenti, feroci vendette, colpi di scena e una riflessione sull’importanza della cultura. Federico, geloso dell’amico Andrea, scatena una guerra basata su colpi bassi e tradimenti accompagnati da Giulia, Dafne e da una splendida interpretazione di Ivano Marescotti.

“Quanto basta”

Arturo è uno chef talentuoso, ma dal carattere pessimo, che è finito dentro per rissa. Quando esce dal carcere viene affidato ai servizi sociali con il compito di insegnare a cucinare a un gruppo di ragazzi con disturbi del neurosviluppo. Qui conosce sia Anna che Guido, un ragazzo con la sindrome di Asperger e una grande passione per la cucina. Arturo ci metterà poco a riprendere le cattive abitudini, ma l'improbabile amicizia con Guido lo aiuterà a cambiare vita.

“Succede”

La pellicola racconta l’intenso diario delle emozioni, delle sensazioni, dei sentimenti di Margherita e dei suoi amici, quattro adolescenti che condividono tutto: da un’alba milanese a un rifugio sul tetto, le sneakers blu, la camicia di jeans, la musica nelle cuffie, la scuola e i primi baci. C'è questo e molto altro in Succede: una storia di amore e amicizia in quel particolare momento della vita che è l’adolescenza, quando ogni evento è di estrema importanza, ogni emozione è assoluta, dove il passato e il futuro non hanno posto, solo il presente esiste ed ha importanza.

“The Wicked Gift”

Ethan è un giovane designer, timido e piuttosto riservato che da anni è afflitto da insonnia a causa di terribili incubi. Decide di andare in terapia per risolvere il suo problema pensando di avere disturbi della personalità, ma sarà grazie all'aiuto del suo migliore amico e di una Medium che affronterà il lungo viaggio che lo condurrà alla consapevolezza che i suoi incubi nascondono qualcosa di molto più oscuro di quanto potesse immaginare.

“A Quiet Place – Un posto tranquillo”

Krasinski racconta la storia di una famiglia, composta da madre, padre e due figli, che vive totalmente isolata e circondata da presenze sovrannaturali. Per evitare di risvegliare e attirare queste forze demoniache, i membri della famiglia vivono nel più completo silenzio, comunicando tra loro solo con il linguaggio dei segni. Ma non durerà a lungo.

“Nella tana dei lupi”

Mentre la migliore banda di rapinatori dello Stato, tra cui spiccano l’impassibile Ray Merriman e il temibile Enson Levoux, sta preparando il colpo del secolo alla Federal Reserve Bank di Los Angeles, il loro destino si intreccia a quello degli agenti della squadra speciale anticrimine di “Big Nick” O’Brien. Quello che apparentemente potrebbe sembrare un convenzionale faccia a faccia tra buoni e cattivi si rivelerà uno scontro a fuoco senza esclusione di colpi in cui i due gruppi rivali si affronteranno senza scrupoli e ad armi pari.

“Charley Thompson”

Il film narra le vicende del giovane Charley, abbandonato dalla madre e cresciuto da un padre disattento e sempre nei guai. I due cercano un nuovo inizio a Portland, in Oregon, ma presto Charley dovrà rimettersi in viaggio, stavolta da solo, attraverso l’America profonda: sarà l’amicizia con un vecchio cavallo da corsa, Lean on Pete, a ridargli la speranza in un futuro migliore.

“I segreti di Wind River”

Cory Lambert è un cacciatore solitario che durante un’escursione tra le nevi ritrova il corpo senza vita della figlia di un suo caro amico. Mosso da un passato personale misterioso decide di unirsi alla giovane agente FBI Jane Banner  in una pericolosa caccia all’assassino. Nell’apparente silenzio dei ghiacci si nasconde una sconvolgente verità.

“Il giovane Karl Marx”

Europa 1844–1848. In Germania viene fortemente repressa un’opposizione intellettuale in pieno fermento. In Francia gli operai del Faubourg Saint-Antoine si sono messi in marcia. Anche in Inghilterra il popolo è sceso in strada, la rivoluzione qui è industriale. A 26 anni Karl Marx porta la sua donna sulla strada dell’esilio. Arriva a Parigi dove incontra Friedrich Engels, figlio di un grande industriale, che ha studiato le condizioni di lavoro del proletariato inglese. Questi due figli di buona famiglia, brillanti, insolenti e divertenti riusciranno a creare un movimento rivoluzionario unitario e a forgiare gli strumenti teorici propri a emancipare, oltre i confini europei, i popoli oppressi di tutto il mondo.

“Il mistero di Donald C.”

Marsh racconta la storia vera di Donald Crowhurst, velista amatoriale che partecipò alla Golden Globe Race del Sunday Times ne 1968, con la speranza di diventare la prima persona nella storia a circumnavigare il globo in solitaria senza soste. Con una barca non completamente pronta e la propria casa e il lavoro a rischio, Donald lascia la moglie Clare e i loro figli, imbarcandosi, non senza esitazioni, nell’avventura a bordo del trimarano Teignmouth Electron.

CineMust: i film da non perdere in uscita dal 24 aprile
CineMust: i film da non perdere in uscita dal 24 aprile
CineMust: i film da non perdere in uscita il 12 aprile
CineMust: i film da non perdere in uscita il 12 aprile
CineMust: i film da non perdere in uscita il 19 aprile
CineMust: i film da non perdere in uscita il 19 aprile
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni