Chi sono i mattatori del box office del 2018? Nella classifica di fine anno dei film di maggiore incasso ci sono ben 5 produzioni di casa Marvel, vero asso pigliatutto, con “Avengers: Infinity Wars”, “Black Panther”, “Ant-Man and The Wasp” e altri titoli che hanno fatto impazzire i fan di tutto il mondo, con incassi record a 10 cifre. Nella top ten, però, ci sono anche “Jurassic World – Il regno distrutto” e il sequel “Gli Incredibili 2”, molto attesi e che non hanno deluso le aspettative. La vera sorpresa è stata il biopic musicale “Bohemian Rhapsody”, con Rami Malek nei panni di Freddie Mercury, che ha incassato ben 669.160.000 dollari globalmente. Di seguito, trovare i 10 campioni che hanno sbancato il botteghino.

“Avengers – Infinity Wars”

Il 19esimo film di casa Marvel, diretto dai fratelli Anthony e Joe Russo domina la classifica di fine anno. La battaglia dei supereroi – con protagonisti star del calibro di Robert Downey Jr., Chris Evans, Mark Ruffalo, Chris Hemsworth, Chris Pratt, Scarlett Johansson, Benedict Cumberbatch, Tom Holland e Chadwick Boseman – contro il malvagio Thanos/Josh Brolin ha portato al cinema milioni di spettatori in tutto il mondo. Risultato? 2.048.700.000 dollari d’incasso. Praticamente, imbattibile.

“Black Panther”

In seconda posizione, ancora un film Marvel, il 18esimo per la precisione. “Black Panther” ha come protagonista il granitico Chadwick Boseman, nei panni di T’Challa/Pantera Nera. Dopo averlo visto in “Captain America: Civil War”, stavolta T’Challa tornerà a casa, dopo la morte del padre, diventando il nuovo re di Wakanda. Una volta lì, però, dovrà vedersela con un vecchio nemico, così si troverà costretto ad indossare di nuovo i panni di Pantera Nera e allearsi con la CIA per salvare il suo popolo. Il box office lo ha premiato con 1.346.900.000 dollari.

“Jurassic World – Il regno distrutto”

Jurassic World – Il Regno Distrutto”, sequel del blockbuster “Jurassic World”, uscito nel 2015, è diretto da Juan Antonio Bayona e la storia vede Claire Dearing (Bryce Dallas Howard) e l’addestratore Owen Grady (Chris Pratt) impegnati a salvare gli ultimi esemplari di dinosauri rimasti ad Isla Nublar, minacciati da un’imminente eruzione vulcanica. Non sanno, però, a cosa stanno per andare incontro. Il franchise sui dinosauri non molla un colpo, dato che anche quest’anno lo troviamo al top della classifica con 1.304.940.000 dollari.

“Gli Incredibili 2”

Gli Incredibili 2”, attesissimo sequel della pellicola del 2004 “Gli Incredibili – Una "normale" famiglia di supereroi”, vede Helen/Elastigirl condurre una campagna per rilanciare i supereroi mentre suo marito Bob/Mr. Incredible sarà a casa con i figli Violet, Flash e il simpatico Jack-Jack. La situazione cambierà quando un nuovo criminale, chiamato l’Ipnotizzaschermi, inizierà a mettere in atto un diabolico piano. Sarà allora che la famiglia unirà le forze per sconfiggerlo, aiutata da Siberius. Era inevitabile un incasso milionario, e così è stato. Il sequel ha incassato globalmente ben 1.242.500.000 dollari.

“Venom”

Nel film, Tom Hardy è Eddie Brock, un reporter spericolato che si mette a indagare sull'azienda in cui lavora la sua compagna, Ann (Michelle Williams). La multinazionale, di proprietà di un magnate (Riz Ahmed), conduce esperimenti biogenetici sulle persone. Durante un sopralluogo nei laboratori, Brock verrà a contatto con un simbionte alieno che gli darà capacità straordinarie. Ancora Marvel, ancora milioni di dollari d’incasso che, stavolta, sono 855.150.000.

“Mission: Impossible – Fallout”

Il sesto capitolo della saga, iniziata nel 1996, è diretto da Christopher McQuarrie e ha sempre come protagonista Tom Cruise, nei panni di Ethan Hunt. Stavolta, col suo team IMF (Alec Baldwin, Simon Pegg e Ving Rhames) sarà impegnato in una corsa contro il tempo per evitare una catastrofe globale. Naturalmente, nulla è come sembra e il nemico potrebbe nascondersi dietro le “maschere” a cui la saga ci ha abituati nel corso degli anni. Il botteghino continua a premiare tutti i capitoli e, anche in questo caso, il bottino è stato di 791.000.000 dollari.

“Deadpool 2”

"Deadpool 2" è il 12° film dedicato alla saga degli “X-Men” e il sequel del blockbuster uscito nel 2016. In cabina di regia c’è David Leitch mentre nei panni del folle protagonista c’è sempre Ryan Reynolds. In questo sequel, l’eroe dovrà combattere contro il potente Cable, aiutato da una squadra formata da Domino, Bedlam, Shatterstar, Zeitgeis e Svanitore. Il divertimento e l’azione sono gli ingredienti fondamentali del film e, infatti, il box office è stato conquistato a mani basse con 741.500.000 dollari d’incasso.

“Bohemian Rhapsody”

Il biopic musicale di Bryan Singer che segue la storia dei Queen e del leader Freddie Mercury, dal 1970 fino allo storico concerto Live Aid, del 1985, al Wembley Stadium, dove il gruppo si riconfermò come uno dei più grandi in assoluto della storia della musica, ha conquistato praticamente tutti. Con Rami Malek, nel cast ci sono Ben Hardy, Joseph Mazzello e Gwilym Lee e le loro performance sono semplicemente eccezionali. Per un biopic musicale, un incasso di 669.160.000 dollari è più unico che raro ma meritatissimo.

“Ant-Man and the Wasp”

Questo attesissimo sequel è ambientato subito dopo gli eventi di “Captain America: Civil War” e vede Scott Lang (Paul Rudd) fare coppia con Hope van Dyne (Evangeline Lilly) nel ruolo della coraggiosa Wasp. I due aiuteranno Hank Pym a fare luce su un segreto del suo passato e nel frattempo dovranno combattere un nuovo e potente nemico, Ghost. Gli spettatori lo hanno premiato con 622.700.000 dollari.

“Animali Fantastici: I crimini di Grindelwald”

David Yates dirige questo sequel – ispirato sempre ai libri di J.K.Rowling, autrice anche della sceneggiatura – che ha come protagonista Jude Law nei panni di Albus Silente il quale, per contrastare i piani del mago oscuro Gellert Grindelwald (Johnny Depp), arruolerà Newt Scamander (Eddie Redmayne), suo ex studente. I due dovranno affrontare mille pericoli, mettendo a repentaglio anche l’amore e la lealtà tra gli amici più stretti e in famiglia. "Animali Fantastici: I crimini di Grindelwald" è stato amatissimo dai fan, che gli hanno regalato 614.000.000 dollari.