Recensioni
INFO
Le recensioni dei film in uscita o delle anteprime nazionali, curate dai nostri esperti cinefili e orientate al gradimento o meno della pellicola. Grazie a proiezioni dedicate ai giornalisti riusciamo a vedere il film prima dell’uscita in sala e a dare un parere attraverso l’occhio esperto degli addetti ai lavori.
TWITTER

Recensioni

Oscar 2014, Recensioni

Servillo e DiCaprio agli Oscar 2014: la grande vittoria e il grande furto

La grande vittoria della "bellezza" italiana, il grande furto del titolo ad un meritevole DiCaprio: gioie e dolori di una lunga notte degli Oscar, nella quale il cinema-cinema è stato in parte sacrificato.

“Lei”, la storia d’amore tra uomo e sistema operativo candidata a 5 Oscar (RECENSIONE)

Anno 2025. Theodore è un uomo che sta per divorziare e con il morale a pezzi. In suo soccorso arriva Samantha, non una donna, ma un sistema operativo dalla voce suadente che lo farà innamorare perdutamente.

George Clooney, Matt Damon, Recensioni

Clamore per Clooney a Berlino, ma "Monuments men" è una delusione

L'evento principale del Festival di Berlino non entusiasma. La vera storia degli esperti d'arte improvvisati soldati per salvare i dipinti dai nazisti vorrebbe essere leggera ma sfocia nella cretineria.

Recensioni

"Felice chi è diverso", il film che esalta il termine 'frocio'

E' italiano uno dei film migliori del Festival di Berlino: Felice chi è diverso. Il documentario di Gianni Amelio che racconta una parte dimenticata della storia mediatica italiana per affermare la forza della diversità a partire dalle parole.

Lars Von Trier, Recensioni

Nymphomaniac ha tutto il sesso che si diceva ma anche una comicità inaspettata

L'atteso nuovo film di Lars von Trier non scandalizza come tutti speravano ma anzi diverte come mai nella carriera del regista. Il sesso promesso c'è ma non somiglia ad un porno.

Anteprime, Film drammatici, Film in uscita

“Dallas Buyers Club”, una tormentata storia vera con due protagonisti da Oscar (RECENSIONE)

Matthew McConaughey e Jared Leto sono i protagonisti di questa pellicola, tratta dalla storia vera dell'elettricista Ron Woodroof, omofobo alcolizzato, al quale verrà diagnosticato l'HIV. La sua battaglia per la sopravvivenza vi lascerà senza fiato.

Recensioni

"Il Capitale Umano" di Virzì, lo schianto di un'Italia non più solo decadente

L'ultimo lavoro di Paolo Virzì è una conferma, quella di un regista che dopo aver raccontato la caduta dell'Italia, ha saputo narrare quello che sembra l'atto finale, lo schianto.

Anteprime, Film in uscita, Leonardo Di Caprio

The Wolf Of Wall Street, ovvero ode al "denaro che rende le persone migliori" (RECENSIONE)

Il nuovo film di Martin Scorsese racconta gli eccessi del denaro facile, della droga e della sete di successo con un Leonardo Di Caprio in un'interpretazione estrema. Folle, divertente e pericoloso proprio come gli anni '90.

Anteprime, Brad Pitt, Film drammatici

“12 anni schiavo”, la parabola infernale di Solomon destinata all'Oscar (RECENSIONE)

E' il film di cui tutto il mondo parla, vincitore del Golden Globe come Miglior film drammatico e destinato a portare a casa anche l'Oscar. Comunque vada, il film di Steve McQueen resterà uno dei capolavori della storia del cinema (SPOILER).

Attualità, Citazioni Film, Curiosità

“The Butler”, il film che ha commosso Obama, l’America e anche noi (RECENSIONE)

Lee Daniels racconta 34 anni di storia americana attraverso gli occhi del maggiordomo Cecil Gaines. Noi di Fanpage, dopo averlo visto, abbiamo capito appieno il senso delle lacrime di Obama e tanto altro.

Recensioni

"La Mafia uccide solo d'estate", Pif al cinema non è quello della televisione

Il primo lavoro da regista di Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif è il tentativo di parlare di mafia in modo diverso, senza ottenere il risultato. Va premiata l'intenzione, ma la forza comunicativa di Pif al cinema, non è la stessa di quella televisiva.

Recensioni

"Jobs" delude, merita Kutcher ma lo spirito di Steve resta a Palo Alto

"Jobs" delude e lascia insoddisfatti, a digiuno degli elementi fondamentali della sua straordinaria esistenza: l'arte oratoria, la determinazione e la capacità di realizzare l'irrealizzabile. Il sensazionalismo imperante sfocia a tratti nel petetico e demolisce la naturalezza della sua unicità.

Anteprime, Festival di Roma, Recensioni

Hunger Games: La ragazza di fuoco, buona anche la seconda (RECENSIONE)

Al Festival del Film di Roma in anteprima Hunger Games: La ragazza di Fuoco, secondo capitolo della saga creata da Suzanne Collins, in cui l'eroina Katniss matura delle scelte che porteranno lei e tutti i Distretti ad un punto di non ritorno.

Anteprime, Festival di Roma, Recensioni

Neomelodici e camorra nel divertente "Song' e Napule" dei Manetti Bros (RECENSIONE)

Nel film presentato fuori concorso al Festival del Film di Roma, Giampaolo Morelli è un divertente idolo neomelodico, in una commedia ispirata al poliziesco italiano degli anni '70 che ha riscosso grande successo in sala.

Anteprime, Festival di Roma, Film drammatici

L'America senza speranza di "Out of the Furnace" (RECENSIONE)

In concorso all'ottava edizione del Festival di Roma il drammatico film di Scott Cooper con Christian Bale e Casey Affleck. Classica storia di mancata redenzione in una realtà senza futuro con un cast stellare.

Festival di Roma, Recensioni

La Golino "come il vento" in un racconto umano con poche polemiche (RECENSIONE)

Valeria Golino è la protagonista del film "Come il vento", nel quale interpreta Armida Miserere, una delle prime donne in Italia direttrici di carceri. Di Marco Simon Puccioni, la pellicola è stata presentato fuori concorso al Festival del cinema di Roma 2013.

Film in uscita, Recensioni

Ho visto il film su Lady D. Alla fine lei muore.

Riflessione semiseria sulla dubbia utilità di un film che racconta di come la principessa Diana ha cercato di portare avanti una storia d'amore con un cardiochirurgo senza riuscirci.

Anteprime, Film in uscita, Kim Rossi Stuart

Kim Rossi Stuart e Micaela Ramazzotti in "Anni Felici": storia di un amore (INTERVISTE)

Daniele Luchetti presenta l'autobiografico "Anni Felici": storia di amore e libertà nella Roma degli anni '70, con Kim Rossi Stuart, Micaela Ramazzotti, Martina Gedeck.

Anteprime, cinema d'autore, Festival di Venezia

Niente di nuovo a Parigi, la sorpresa di Venezia 70 viene da Algeri

Ultima giornata di concorso, con "La Jalousie" di Philippe Garrel, storie di tormenti amorosi à la parisienne ed il bellissimo "Le terrazze" dell'algerino Allouache.

Anteprime, Documentario, Festival di Venezia

Le città invisibili ai bordi del raccordo in "Sacro Gra" di Gianfranco Rosi

Secondo documentario in concorso a Venezia 70 "Sacro Gra" di Gianfranco Rosi, regista che da sempre esplora universi ai margini, stavolta tra l'informe periferia ai bordi del Grande Raccordo Anulare.

Anteprime, Documentario, Festival di Venezia

"The Unknown Known", il primo documentario in concorso a Venezia 70

Errol Morris, documentarista premio Oscar in concorso con una lunga intervista a Donald Rumsfeld, segretario della Difesa Usa negli anni cruciali della nostra storia.

Anteprime, cinema d'autore, Festival di Venezia

"L'intrepido" di Amelio: armi poco affilate per raccontare l'Italia di oggi

Secondo italiano in concorso Gianni Amelio con "L'intrepido", parabola sull'Italia del precariato con un ottimo Albanese, ma che non riesce ad arrivare al cuore del problema.

Anteprime, cinema d'autore, Festival di Venezia

Scarlett Johansson, sexy aliena nell'esperimento di Jonathan Glazer

In concorso "Under the Skin" di Jonathan Glazer, che trae spunto dal romanzo omonimo di Michel Faber, di cui non riporta il plot ma solo le suggestioni visive.

Anteprime, cinema d'autore, Festival di Venezia

La teoria del nulla di Terry Gilliam non colpisce, interessante "Tom à la ferme"

In concorso Tom à la ferme di Xavier Dolan, film dai confini indefiniti e l'atteso The Zero Theorem, ma la teoria del nulla di Terry Gilliam non convince.

Anteprime, Festival di Venezia, Recensioni

Una divina Judi Dench in "Philomena" di Stephen Frears

Applausi a scena aperta per il film del regista britannico, che racconta una toccante storia vera senza morale nè retorica. Sarà difficile strappare la Coppa Volpi a Judi Dench.

Anteprime, Festival di Venezia, Film drammatici

Venezia 70, James Franco dirige "Child of God", Jesse Eisenberg in "Night Moves"

I film in concorso della quarta giornata: la trasposizione da Cormac McCarthy di James Franco e l'ecothriller "Night Moves" non convincono fino in fondo.

Anteprime, Festival di Venezia, Recensioni

"The canyons": molto rumors per nulla

Il tanto chiacchierato film di Paul Schrader, scritto da Bret Easton Ellis e interpretato dalla bad girl numero uno di Hollywood, arriva al Lido ma non sorprende.

Anteprime, Festival di Venezia, Recensioni

Emma Dante e John Curran: al via il concorso di Venezia 70

La recensione delle prime due pellicole in concorso: "Via Castellana Bandiera" di Emma Dante, con Alba Rohrwacher e "Tracks" di John Curran, con Mia Wasikowska.

Anteprime, Festival di Venezia, George Clooney

"Gravity": l'universo con gli occhi di George Clooney e Sandra Bullock

Alfonso Cuaron torna alla Mostra di Venezia con uno spettacolare film d'apertura in 3D, in cui Sandra Bullock e George Clooney vivono un'esperienza al limite, riflessione contemporanea sul senso della vita.

Film in uscita, Quentin Tarantino, Recensioni

"L'uomo con i Pugni di ferro", Tarantino presenta il primo film di RZA (RECENSIONE)

Il leader dei Wu-tang clan esordisce alla regia con un film di forte matrice tarantiniana, ispirato ai grandi classici del kung fu.
STORIE DEL GIORNO