Sono ben 21 i film italiani che ambiscono a una nomination agli Oscar 2019 come miglior film straniero. Anica ha reso nota la lunga lista dei titoli che intendono concorrere alla selezione del candidato italiano agli Academy Awards, tutte pellicole distribuite nelle sale del territorio nazionale tra il 1 ottobre 2017 e il 30 settembre 2018. Una speciale commissione istituita presso la stessa Anica (l'Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive Multimediali) si riunirà il prossimo 25 settembre per scegliere quale tra questi titoli sarà il rappresentante italiano agli Oscar e sarà dunque sottoposto al vaglio dell'Academy per essere eventualmente incluso nella cinquina dei nominati.

Tra i film Dogman e Come un gatto in tangenziale

L'elenco è decisamente variegato, sia per genere che per popolarità dei film in questione. Ci sono ovviamente i candidati alla Palma d'Oro Dogman di Matteo Garrone e Lazzaro felice di Alice Rohrwacher, così come il film rivelazione di Venezia 2018 Sulla mia pelle sulla morte di Stefano Cucchi, e gli ultimi lavori di registi come Gabriele Muccino, Ferzan Ozpetek, Roberta Torre, Paolo Genovese. Colpisce l'inserimento di una commedia pura come Come un gatto in tangenziale di Riccardo Milani, con Paola Cortellesi e Antonio Albanese.

Assente Loro di Paolo Sorrentino

Ancora più sorprendente è l'assenza illustre di Paolo Sorrentino: il suo Loro, biopic dedicato alla figura di Silvio Berlusconi originariamente diviso in due capitoli ma tornato in questi giorni in sala come un film unico, non è tra i candidati. Un po' paradossale, dal momento che il suo La grande bellezza è stato l'ultimo film italiano a vincere l'Oscar. Infine, segnaliamo la presenza di tanti "invisibili", quei film che hanno ricevuto un'eco pressoché nulla e una distribuzione limitata, come Caina di Stefano Amatucci, L'età imperfetta di Ulisse Lendaro o Tito e gli alieni di Paola Randa. Lo scorso anno fu proprio uno di quelli a essere candidato, A Ciambra di Jonas Carpignano, ma poi escluso dalle nomination.

I 21 film in corsa per la candidatura italiana all’Oscar

Ecco la lista completa:

A casa tutti bene di Gabriele Muccino
• Caina di Stefano Amatucci
Come un gatto in tangenziale di Riccardo Milani
Dogman di Matteo Garrone
• Dove non ho mai abitato di Paolo Franchi
• L'esodo di Ciro Formisano
• L'età imperfetta di Ulisse Lendaro
• Il figlio sospeso di Egidio Termine
Lazzaro felice di Alice Rohrwacher
• Manuel di Dario Albertini
Napoli velata di Ferzan Ozpetek
• Nome di donna di Marco Tullio Giordana
• Quanto basta di Francesco Falaschi
La ragazza nella nebbia di Donato Carrisi
• Riccardo va all'inferno di Roberta Torre
• Sembra mio figlio di Costanza Quatriglio
• Una storia senza nome di Roberto Andò
Sulla mia pelle di Alessio Cremonini
• La terra dell'abbastanza di Damiano e Fabio D'Innocenzo
The Place di Paolo Genovese
• Tito e gli alieni di Paola Randi