65 CONDIVISIONI

Ai Globi d’Oro 2013 pioggia di nomination per “La grande bellezza”

Il film di Paolo Sorrentino, probabilmente, sarà il mattatore della serata, ma a contendersi l’ambito premio ci saranno alcuni tra i film italiani più belli e interessanti usciti in questi mesi. Scopriamoli tutti.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Ciro Brandi
65 CONDIVISIONI

Immagine

I Globi d’Oro sono gli ambitissimi premi che la stampa straniera assegna annualmente ai film italiani dal 1960. Quest’anno, il film più nominato è “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino, applaudito già al Festival di Cannes, pluricandidato ai Nastri d'Argento, e mattatore al botteghino.  L’edizione 2013 si terrà il 3 luglio a Palazzo Farnese a Roma e per l’occasione Giuseppe Tornatore e il maestro Franco Zeffirelli riceveranno il premio alla carriera. A dare filo da torcere a Sorrentino, soprattutto per il premio alla Regia, ci sono grandissimi film: “Gli equilibristi” di Ivano De Matteo,  “RazzaBastarda” di Alessandro Gassman, E’ stato il figlio” di Daniele Ciprì e “Viva la libertà” di Roberto Andò.

Tra i migliori attori è stato nominato anche Toni Servillo, che ha già vinto il premio per il ruolo del sarto in “Gomorra” di Matteo Garrone. L’attore se la dovrà vedere con Valerio Mastandrea, Alessandro Gassman, Luca Marinelli e Aniello Arena. Le cinque attrici in lizza, invece, sono Margherita Buy, Laura Chiatti, Thony, Claudia Gerini e Jasmine Trinca. Per onore di cronaca, le ultime cinque edizioni sono state vinte da: “Tutta la vita davanti” di Paolo Virzì, “Gomorra” di Matteo Garrone, “Mine Vaganti” di Ferzan Ozpetek, “Habemus Papam” di Nanni Moretti e “L’industriale” di Giuliano Montaldo. Ce la farà, stavolta, Sorrentino a portare a casa almeno questo riconoscimento e non solo la gloria? Di seguito trovate tutti i nominati:

Regia

Roberto Andò per Viva la libertà

Daniele Ciprì per E’ stato il figlio

Ivano De Matteo per Gli equilibristi

Leonardo Di Costanzo per L’intervallo

Paolo Sorrentino per La grande bellezza

 

Sceneggiatura

Roberto Andò e Angelo Pasquini per Viva la Libertà

Bernardo Bertolucci, Niccolò Ammaniti, Umberto Contarello e Francesca Marciano per Io e te

Ivano De Matteo per Gli equilibristi

Giorgia Farina e Fabio Bonifacci  per Amiche da morire

Michele Placido, Toni Trupia e Leonardo Marini per Itaker

 

Fotografia

Luca Bigazzi per La grande bellezza

Daria D’Antonio per I padroni di casa

Marco Onorato per Reality

Italo Petriccione per Educazione siberiana

Fabio Zamarion per La migliore offerta

 

Musica

Pivio e Aldo De Scalzi per RazzaBastarda

Lele Marchitelli per La grande bellezza

Ennio Morricone per La migliore offerta

Mauro Pagani per Educazione siberiana

Franco Piersanti per Io e te

 

Attore

Aniello Arena per Reality

Alessandro Gassman per RazzaBastarda

Luca Marinelli per Tutti i santi giorni

Valerio Mastandrea per Gli equilibristi

Toni Servillo per La grande bellezza

 

Attrice

Margherita Buy per La scoperta dell’alba

Thony per Tutti i santi giorni

Laura Chiatti per Il volto di un’altra

Claudia Gerini per Amiche da morire

Jasmine Trinca per Miele

 

Opera Prima

Leonardo Di Costanzo per L'intervallo

Alessandro Gassman per RazzaBastarda

Valeria Golino per Miele

 

Documentario

Francesco Cordio per Lo stato della follia

Filippo Soldi per Suicidio Italia

Annalisa Piras per Girlfriend in a coma

 

Cortometraggio

Gianpiero Alicchio per L’appuntamento

Flavio Costa per Pre carità

Enrico Iannaccone per L’esecuzione

Piero Messina per La prima legge di Newton

65 CONDIVISIONI
Salmo, nuovo singolo e doppia nomination agli EMA e WMA 2013
Salmo, nuovo singolo e doppia nomination agli EMA e WMA 2013
Nastri d’Argento 2013: 9 nomination per “La grande bellezza” e “La migliore offerta”
Nastri d’Argento 2013: 9 nomination per “La grande bellezza” e “La migliore offerta”
Le nomination per gli Emmy Awards 2013
Le nomination per gli Emmy Awards 2013
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views