Se il 2019 è stato ricchissimo di pellicole di altissimo livello, il 2020 si presenta ancora meglio. Si parte subito, il 1° gennaio, con Tolo Tolo, il nuovo film di Checco Zalone che porterà, sicuramente, una miriade di spettatori in sala e vedremo se riuscirà a bissare o superare il grandioso successo di Quo vado?, la sua pellicola precedente. Sul fronte italiano, molto atteso è anche il nuovo film di Gabriele Muccino, Gli anni più belli, con un cast che comprende Pierfrancesco Favino, Micaela Ramazzotti, Kim Rossi Stuart, Claudio Santamaria, Emma Marrone e Nicoletta Romanoff, Francesco. L’uscita è prevista per il 13 febbraio.

Naturalmente, L’Universo Marvel non poteva mancare e, infatti, il 29 aprile toccherà a Black Widow, con Scarlett Johansson e a novembre agli Eternals – Gli Eterni. Sul fronte DC, ad aprire le danze ci penserà Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) con Margot Robbie, nei cinema dal 6 febbraio invece Gal Gadot sarà la protagonista di Wonder Woman 1984, dal 4 giugno.

Per quanto riguarda i film d’animazione, la Pixar sarà presente con Onward – Oltre la magia (dal 5 marzo) e con Soul (dal 13 settembre) ma in sala ci sarà anche Minions – The Rise of Gru (dal 27 agosto). La Disney schiera l’atteso live action Mulan, remake in live action dell’omonimo film d’animazione del 1998, con Liu Yifei nei panni dell’eroina guerriera.

Altri titoli da appuntarsi? No Time To Die, 25esimo capitolo della saga di 007 (dal 9 aprile), Tenet, nuova fatica del genio visionario Christopher Nolan (da luglio 2020); Top Gun: Maverick (dal 16 luglio); Fast & Furious 9 (dal 21 maggio) e a Natale tutti al cinema a vedere la versione di West Side Story, diretta da Steven Spielberg.

Tolo Tolo

Checco Zalone apre le danze, dal 1° gennaio 2020, con il suo Tolo Tolo, che arriva al cinema a quattro anni di distanza dal blockbuster Quo Vado. La trama ufficiale non è stata rilasciata ma, secondo quanto riportato online, il film racconterà la storia di un comico napoletano che, minacciato da un boss mafioso, vive sotto scorta con un agente della DIGOS. Quando la protezione gli viene revocata, i due rimangono andranno in Africa e, da quel momento, vivranno tantissime avventure, diventando grandi amici.

Piccole donne

Greta Gerwig è la regista di Piccole donne, ambientato durante la Guerra di Secessione americana. Il signor March deve ripartire per il fronte e, così, lascia il timone della famiglia a sua moglie che dovrà badare alle loro quattro figlie, molto diverse tra loro. Quando il padre torna dalla guerra. Le sorelle cominciano a disperdersi: Amy vola in Europa; Jo, la più ribelle, vola a New York dove conosce l’insegnante di tedesco Friedrich Bhaer ma il destino la farà tornare a casa, dove inizierà a scrivere il romanzo della sua famiglia. Nel cast ci sono Emma Watson, Saoirse Ronan, Timothée Chalamet, Florence Pugh, Eliza Scanlen, Laura Dern, Meryl Streep, Bob Odenkirk, Chris Cooper, Louis Garrel, James Norton, Abby Quinn e Tracy Letts. Al cinema dal 9 gennaio 2020.

Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)

Dal 6 febbraio 2020 arriva l’attesissimo Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn), diretto da Cathy Yan. La pellicola è l’ottava dell’Universo Cinematografico DC ed è è incentrata sul personaggio di Harley Quinn, interpretata già da Margot Robbie in Suicide Squad, che stavolta farà squadra con un gruppo di altre pazze eroine come Black Canary (Jurnee Smollett-Bell) e Huntress (Mary Elizabeth Winstead) e la detective Renee Montoya (Rosie Perez). Insieme, dovranno proteggere Cassandra Cain (Ella Jay Basco) da due criminali, Black Mask (Ewan McGregor) e Victor Zsasz (Chris Messina).

Gli anni più belli

Gli anni più belli, 12esimo film di Gabriele Muccino racconta la storia di quattro amici Giulio (Pierfrancesco Favino), Gemma (Micaela Ramazzotti), Paolo (Kim Rossi Stuart) e Riccardo (Claudio Santamaria) nell’arco di 40 anni anni, dal 1980 ad oggi, quindi dall’adolescenza all’età adulta. Nelle loro speranze, delusioni e successi si raccontano anche 4 decenni dell’Italia e della trasformazione della sua società. Nel cast ci sono anche Emma Marrone, Nicoletta Romanoff, Francesco Acquaroli  e Andrea Pittorino. Al cinema dal 13 febbraio 2020.

Il richiamo della foresta

Chris Sanders porta nelle sale Il richiamo della foresta, trasposizione per il grande schermo del romanzo cult di Jack London, del 1904. La storia è quella del cane Buck, che ha sempre vissuto come animale domestico in California. A seguito di una serie di eventi, durante la Corsa all'oro del 1890, Buck si ritrova a dover affrontare il selvaggio territorio dell'Alaska e la sua vita cambia drasticamente. Diventerà, infatti, un cane da slitta e da semplice recluta del gruppo ne diventerà il leader. Ciò gli permetterà di capire chi è e trovare il suo posto nel mondo. Nel cast ci sono Karen Gillan, Harrison Ford, Dan Stevens, Jean Louisa Kelly e Omar Sy. Al cinema dal 20 febbraio 2020.

Onward – Oltre la magia

I pluripremiati geniacci della Pixar torneranno nelle sale, a partire dal prossimo 5 marzo 2020, con Onward – Oltre la magia, diretto da Dan Scanlon. Il film d’animazione è ambientato in un mondo immaginario e fantastico suburbano e ha come protagonisti due fratelli elfi adolescenti, Ian e Barley Lightfoot (doppiati da Tom Holland e Chris Pratt), che intraprendono una straordinaria ricerca per scoprire se c'è ancora un po' di magia là fuori. Tra gli altri doppiatori, spiccano anche i nomi di Julia Louis-Dreyfus e Octavia Spencer. Non vediamo l’ora.

Mulan

Mulan, remake in live action dell’omonimo film d’animazione targato Disney del 1998, è scritto e diretto da Niki Caro. La pellicola si apre con l'imperatore cinese che emette un decreto secondo cui un uomo per famiglia deve servire nell'esercito imperiale per difendere il paese dagli invasori del Nord. A quel punto, Hua Mulan (Liu Yifei), figlia maggiore di un guerriero decorato, decide di prendere il posto di suo padre che sta molto male, travestendosi da uomo e facendosi chiamare Hua Jun. Questa sua decisione la farà diventare un onorato guerriero e guadagnare il rispetto di tutta la nazione. Nel cast ci sono anche Donnie Yen, Jason Scott Lee, Gong Li e Jet Li. Al cinema dal 26 marzo 2020.

No Time To Die

No Time To Die, 25esima pellicola del fortunato franchise di 007, è diretta da Cary Fukunaga. Stavolta, James Bond (Daniel Craig), si è ritirato in Giamaica, dove conduce una vita apparentemente tranquilla. Tutto ciò dura poco perché il suo amico Felix Leiter (Jeffrey Wright), agente della CIA, gli chiederà aiuto per salvare uno scienziato che è stato rapito. Bond farà l’impossibile e arriverà faccia a faccia con il malvagio Safin (Rami Malek), criminale che ha in suo possesso armi in gradi di distruggere qualsiasi cosa. Nel cast spiccano anche i nomi di Ralph Fiennes, Naomie Harris, Léa Seydoux, Ben Whishaw e Ana de Armas. Al cinema dal 9 aprile 2020.

Black Widow

Dal 29 aprile 2020, sbarcherà nelle sale anche Black Widow, atteso primo film della Fase Quattro Marvel, dedicato interamente al personaggio di Vedova Nera, interpretato da Scarlett Johansson. La pellicola è ambientata dopo gli eventi di Captain America: Civil War (2016) e vedrà la nostra eroina faccia a faccia col suo pesante passato e lottare contro un villain molto potente. Tra le stelle del cast ci sono anche David Harbour, Florence Pugh, Rachel Weisz, William Hurt e Ray Winstone.

Barbie

Margot Robbie, oltre ai panni di Harley Quinn, nel 2020 vestirà anche quelli di Barbie, la celeberrima bambola di casa Mattel. In cabina di regia c’è Greta Gerwig mentre la sceneggiatura è stata scritta dalla stessa regista con la collaborazione di Noah Baumbach, ma la trama è ancora top secret. La data d’uscita dovrebbe essere 7 maggio 2020, salvo rinvii.

Fast & Furious 9

Il nono capitolo del famosissimo franchise vede in cabina di regia Justin Li ma la trama è ancora sotto stretto riserbo. Protagonista principale è sempre Vin Diesel e nel cast ci saranno anche Michelle Rodriguez, Jordana Brewster, Ludacris, Tyrese Gibson, Helen Mirren (nei panni della cattivissima Magdalene Shaw) e le new entry John Cena, Michael Rooker, Cardi B, Ozuna e la star della UFC Francis Ngannou. Charlize Theron ritorna nei panni di Cipher. La pellicola sarà nelle sale dal 21 maggio 2020.

Wonder Woman 1984

Wonder Woman 1984, diretto da Patty Jenkins, è il sequel di Wonder Woman, blockbuster del 2017 con Gal Gadot. L’attrice torna nei panni dell’eroina della DC Comics e, nell’anno 1984, dovrà combattere contro due potentissimi nemici: Maxwell Lord (Pedro Pascal) e Barbara Ann Minerva (Kristen Wiig), alias Cheetah. Ne vedremo delle belle a partire dal 4 giugno 2020.

Ghostbusters – Legacy

Jason Reitman porta, finalmente, nelle sale Ghostbusters – Legacy, sequel di Ghostbusters – Acchiappafantasmi (1984) e Ghostbusters II (1989) ed è il quarto, ambientato 30 anni dopo. La pellicola segue le vicende di una madre single e dei suoi due filgi che, arrivati in una piccola città, iniziano a scoprire la loro connessione con gli Acchiappafantasmi originali e la segreta eredità lasciata dal nonno. Nel cast ci sono Mckenna Grace, Finn Wolfhard, Carrie Coon e Paul Rudd, a cui si aggiungono le “vecchie glorie” Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts. Al cinema dal 9 luglio 2020.

Top Gun: Maverick

Il 16 luglio 2020 tutti al cinema a vedere Top Gun: Maverick, sequel di Top Gun, cult del 1986. In cabina di regia c’è Joseph Kosinski e adesso, dopo più di 30 anni di servizio nella Marina, il Tenente Pete “Maverick” Mitchell (Tom Cruise) è un pilota coraggioso che può spingersi oltre ogni limite, cercando di schivare l'avanzamento di carriera che metterebbe un freno alla sua libertà. Quando viene chiamato ad allenare un distaccamento di allievi dell'accademia Top Gun per una missione specializzata, Maverick incontra il Tenente Bradley Bradshaw (Miles Teller), nome in codice "Rooster", figlio del suo amico, il Tenente Nick Bradshaw, detto “Goose.” Alle prese con un futuro incerto e con i fantasmi del passato, Maverick deve confrontarsi con le sue paure più profonde, fino ad una missione che richiederà il sacrificio ultimo di quelli che sceglieranno di parteciparvi.

Tenet

Finalmente, Christopher Nolan torna al cinema con Tenet. Il regista, naturalmente, ha preteso, per adesso, la massima segretezza sulla trama ma pare che la pellicola si svolga nel mondo dello spionaggio internazionale ma Nolan mescolerà anche altri genere in un mix esplosivo. Nel cast ci sono John David Washington, Robert Pattinson, Elizabeth Debicki, Dimple Kapadia, Aaron Taylor-Johnson, Clémence Poésy, Michael Caine, Kenneth Branagh, Himesh Patel, Denzil Smith e Martin Donovan. In USA il film uscirà il 17 luglio 2020 mentre la data italiana non è stata resa ancora disponibile.

Minions – The Rise of Gru

Il 27 agosto 2020 tornano in sala anche i simpatici omini gialli in Minions – The Rise of Gru, sequel di Minions, grande successo del 2015. In cabina di regia c’è la coppia composta da Kyle Balda e Brad Ableson e il film sarà incentrato sul racconto del primo incontro dei Minions con Gru e di come siano poi diventati i suoi scagnozzi.

Soul

Pixar fa il bis con Soul, film d’animazione diretto da Pete Docter incentrato sulla storia di Joe Gardner (doppiato da Jamie Foxx), insegnante di musica in una scuola media, che desidera suonare nel famoso jazz club di New York The Blue Note. Joe, però, morirà in maniera accidentale e la sua anima inizierà un sorprendente viaggio fino al regno cosmico chiamato il Seminario "You", dove le anime vengono istruite e, solo dopo essersi diplomate, avranno la possibilità di entrare nel corpo delle persone. Tra i doppiatori della versione originale ci sono anche Tina Fey, Daveed Diggs, Phylicia RashadAhmir-Khalib Thompson. Al cinema dal 16 settembre 2020.

Eternals – Gli Eterni

A novembre 2020 arriverà anche Eternals – Gli Eterni, altro potenziale blockbuster Marvel diretto da Chloé Zhao. Nei fumetti, gli Eterni – ideato da Jack Kirby e pubblicati per la prima volta nel 1976 – sono esseri sovrumani creati tramite esperimenti dei Celestiali. Fisicamente, gli Eterni terrestri sono uguali a noi ma hanno poteri straordinari che gli hanno permesso di difendere la Terra da nemici potentissimi. Nel cast stellare spiccano i nomi di Kumail Nanjiani, Angelina Jolie, Richard Madden, Salma Hayek, Gemma Chan, Kit Harington, Barry Keoghan, Brian Tyree Henry e Lia McHugh.

Godzilla vs Kong

Adam Wingard è il regista dell’attesissimo Godzilla vs Kong, sequel di Godzilla: King of the Monsters (2019) e Kong: Skull Island (2017). La pellicola è ambientata in un mondo in cui  ormai gli uomini convivono insieme ai mostri. La Monarch, la coalizione che studia i mostri, avvia una rischiosa missione in terre sconosciute per scoprire le origini dei Titani, per poter garantire all'uomo un futuro tranquillo, ma sull'isola di Skull Godzilla e Kong sono attratti da un'anomala attività sismica che metterà l'uno contro l'altro questi due potenti Titani per decretare chi tra loro è il Re dei Mostri. Nel cast ci sono Millie Bobby Brown, Rebecca Hall, Alexander Skarsgård, Kyle Chandler, Jessica Henwick, Brian Tyree Henry, Demian Bichir, Julian Dennison e Shun Oguri. Al cinema dal 19 novembre 2020.

West Side Story

Il re Mida di Hollywood, Steven Spielberg, ha deciso di girare il remake cinematografico di West Side Story, musical cult che nella sua versione, scritta da Tony Kushner, si mantiene più fedele al libretto di Arthur Laurents rispetto al famosissimo film del 1961, diretto da Jerome Ribbins e Robert Wise, che portò a casa ben 10 Oscar. Gli attori principali del film sono Rachel Zegler (Maria), Ansel Elgort (Tony), Ariana DeBose (Anita), David Alvarez (Bernardo), Mike Faist (Riff), Josh Andrés Rivera (Chino), Corey Stoll (Lieutenant Schrank) e Brian d'Arcy James (Sergeant Krupke). La chicca è la presenza di Rita Moreno, che vinse l'Oscar per l'interpretazione di Anita, stavolta impersonerà Valentina ed è anche produttrice esecutiva. La sceneggiatura è a cura del drammaturgo del premio Pulitzer Tony Kushner, mentre le coreografie sono firmate da Justin Peck. Al cinema da Natale 2020.