194 CONDIVISIONI
21 Aprile 2014
11:43

“Transcendence” fa flop in USA e Italia, per Depp è il quarto insuccesso di fila

Ennesimo flop per l’amato Johnny Depp. Il suo ultimo film, lo sci-fi “Transcendence”, ha deluso le aspettative della Warner Bros. e dei fan, sia in USA che in Italia, incassando pochissimo, a fronte di un budget milionario.
A cura di Ciro Brandi
194 CONDIVISIONI

La parabola discendente di Johnny Depp non sembra arrestarsi. Il weekend di Pasqua non gli ha portato fortuna per nulla, dato che il suo ultimo film, lo sci-fi “Transcendence”, esordio alla regia del direttore della fotografia Wally Pfister, è stato un flop clamoroso in USA, ma anche l’Italia non l’ha premiato. In America, il film ha esordito con un incasso di soli 11.1 milioni di dollari, a fronte di un budget messo a disposizione dalla Warner Bros. di 100 milioni, che non includono i soldi per la promozione e la pubblicità. La critica americana ha definito il film “il primo grande flop dell’anno” per la Warner Bros, e il quarto di fila per l’amatissimo Johnny Depp, dopo i deludenti incassi di “The Lone Ranger”, “Dark Shadowse “The Rum Diary – Cronache di una passione, soprattutto in USA. E dire che “Transcendence” è stato distribuito in ben 3000 sale, quindi un vero insuccesso con la I maiuscola. Per risollevare la situazione, si spera in “Pirati dei Caraibi 5”, ma il film uscirà soltanto a luglio 2015

La cavalcata vincente della Disney (e Marvel) invece, continua, grazie ai mega successi di “Captain America – The Winter Soldier” – preceduto dall’incomparabile “Frozen – Il regno di ghiaccio” di qualche mese fa – che nel mondo ha superato l’incasso di 586 milioni di dollari e si attesta ancora al primo posto della classifica USA, seguito da “Rio 2 – Missione Amazzonia” e il dramma religioso “Heaven is for Real”. L’Italia, nel weekend pasquale, ha premiato “Rio 2”, con 593mila euro, seguito da “Noah” e “Gigolò per caso”, con Turturro e Woody Allen. “Transcendence”, da noi, si attesta  solo al quarto posto, con 291mila euro.

Box Office USA:

1 Captain America: The Winter Soldier – ($26,612,000)

2 Rio 2 – ($22,500,000)

3 Heaven is for Real – ($21,500,000)

4 Transcendence – ($11,150,000)

5 A Haunted House 2 ($9,100,000)

6 Draft Day – ($5,900,000)

7 Divergent ($5,750,000)

8 Oculus – ($5,202,000)

9 Noah – ($5,000,000)

10 God's Not Dead – ($4,801,000)

Box Office ITA:

1 Rio 2: Missione Amazzonia – (€ 593.043)

2 Noah – (€ 484.277)

3 Gigolò Per Caso – (€ 476.263)

4 Transcendence – (€ 291.031)

5 Grand Budapest Hotel – (€ 230.228)

6 Un Matrimonio Da Favola – (€ 125.159)

7 Captain America – The Winter Soldier – (€ 122.873)

8 Oculus – Il Riflesso Del Male – (€ 103.801)

9 Divergent – (€ 76.301)

10 Ti Sposo Ma Non Troppo – (€ 64.325)

194 CONDIVISIONI
"The Wolf of Wall Street" stenta ai botteghini Usa, si grida già al flop
Taylor Swift record negli Usa: chissà se questa volta l'Italia si accorgerà di Midnights
Taylor Swift record negli Usa: chissà se questa volta l'Italia si accorgerà di Midnights
CineMust – I film da non perdere in uscita il 17 aprile
CineMust – I film da non perdere in uscita il 17 aprile
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni